Finalità

Il progetto è orientato a fornire conoscenze e strumenti concreti di riflessione teorica e di pratica didattica inclusiva finalizzati principalmente a una migliore conoscenza di sé stessi, fornendo un’opportunità di miglioramento della capacità di ascolto, di comprensione e di condivisione di una nuova visione orientata alla pluralità di approcci alle diverse situazioni presenti nei contesti scolastici e sociali.

Programma

29-11-2021-Convegno di apertura


Con la presenza di ospiti di chiara e consolidata notorietà nazionale che presenteranno, con sguardi nuovi e creativi, le tematiche dell'empatia, dell'intelligenza emotiva, della creatività, dell'innovazione e delle tecnologie nell'ottica della progettazione universale per l'apprendimento.

5 moduli formativi di approfondimento teorico (50h)


  1. Empatia e comunicazione efficace (10h)
  2. Intelligenza emotiva – Intelligenze multiple (10h)
  3. Creatività e pensiero divergente (10h)
  4. Inclusione educativa, avanguardie educative, innovazione didattica (10h)
  5. Universal Design for Learning-UDl (10h)

3 laboratori di didattica inclusiva (30h)


  1. Stimolare la creatività a scuola (10h)
  2. Strumenti operativi UDL (10h)
  3. Innovazione didattica, tecnologie e Progettazione inclusiva (10h)

 Convegno conclusivo

Disseminazione degli esiti e dei risultati con la partecipazione di ospiti di chiara e consolidata notorietà nazionale, docenti esperti e docenti coinvolti nel progetto.

Il corso è gratuito e prevede il coinvolgimento di 100 docenti appartenenti a vari ordini e gradi di scuola e formazione, che seguiranno tutto il percorso di ricerca-formazione e costituiranno una comunità di pratiche inclusive, una vera e propria rete strutturata, autonoma, autogeneratrice, pilota e promotrice di un nuovo paradigma dell’inclusione da diffondere, replicare ed esportare anche in altri contesti.